Ci casco sempre

October 26, 2016

 

Ci casco e ci ricasco con tutte le scarpe, a credere a quel “e vissero tutti felici e contenti”.

 

E invece no.

 

Perché la vita non è una gara, e comunque il premio in palio non è ciò che ti aspetti: Il premio in palio è la morte e nessuno ha voglia di ritirarlo.

Perché la vita è un viaggio e ogni tappa è da prendere come le stazioni del Tokaido: da assaporare, per poi ripartire a vedere la prossima.

 

Perché il corpo si degrada di giorno in giorno e può anche tradirti, ma tu non devi prendertela con lui né con te per una vita troppo caotica, stressata, povera.

 

È la tua vita e non c’è nulla che tu non possa fare, se hai il coraggio di dire BASTA.

 

Bisogna solo avere chiaro cosa si perde e cosa si guadagna, nei cambiamenti.


E non avere paura, mai.

 

 

 

Immagine: Ottava stazione, Hiratsuka, tratta da "Tokaido Gojusan no Uchi" -  Takenouchi Magohachi (Hoeido) editore

Please reload

Featured Posts

Ce n’è voluto, di tempo!

April 24, 2018

1/10
Please reload

Recent Posts

February 3, 2017

October 26, 2016

August 5, 2016

Please reload

Search By Tags
Please reload

Follow Us
  • Facebook Classic