Non è facile ammetterlo

February 27, 2016

Qualche giorno fa sono andata a trovare un'amica.

 

«Si vedono gli occhi gonfi?»

«No, al massimo sembra che tu sia reduce da una notte brava!»

 

Ecco, d'ora in poi vivrò un eterno hangover.

 

Il quattro e cinque febbraio di quest'anno ho subito un intervento agli occhi che mi ha restituito una vista nitida dopo trentacinque anni. Non ricordavo nemmeno che colori avesse il mondo! Per la prima volta in vita mia, a Firenze, mi sono resa conto che il cielo è fatto a strati: nuvole basse correvano veloci sopra di me, mentre, più in alto, nuvole immobili macchiavano un cielo terso. Poi sono rientrata a Venezia e, passeggiando alle Zattere, ho visto la facciata imponente della chiesa di San Giorgio al di là del Canale della Giudecca.

 

Nessuno però mi aveva detto che, dopo l'operazione, avrei visto per sempre allo specchio quelle papebre gonfie e stanche che erano rimaste nascosti dagli occhiali per trentacinque anni.

 

Nessuno ti spiega che il cervello è talmente impegnato ad "assimilare" la presenza delle protesi che il corpo intero ti farà male, faticherai a dormire la notte e alla sera, dopo l'ufficio, ti sembrerà di aver lavorato settantadue ore ogni santo giorno.

 

Per me è così, a tre settimane dall'intervento.

E non riuscivo a scriverne.

 

Questo articolo è stato riscritto almeno cinque volte.

Per quale motivo? 

Perché non è facile ammettere di essere deboli. 

 

Perché? 

Per lo stesso motivo per cui gli animali feriti si rintanano: mi sentivo indifesa nei confronti del mondo. Chi pecora si fa, il lupo se la mangia nel mio caso è proprio un problema fisico.

 

Che fare dunque?

- Attendere pazientemente che il corpo ritorni al suo equilibrio, con l'aiuto del percorso consigliato dal mio nutrizionista.

- Perdonarsi la debolezza.

- Dedicarsi a cose piacevoli, come la musica o le chiacchierate tra amici: tutte cose che non costano uno sforzo oculare.

- Meditare.

 

... se avete altri suggerimenti, sono ben accetti :)

 

 

Please reload

Featured Posts

Ce n’è voluto, di tempo!

April 24, 2018

1/10
Please reload

Recent Posts

February 3, 2017

October 26, 2016

August 5, 2016

Please reload

Search By Tags