LA SQUADRA DEL SELF!

September 16, 2015

Io scrivo soprattutto per divertimento.

 

Non si spiegherebbe altrimenti la mole di lavoro che esiste nella creazione di un libro, soprattutto in questo periodo storico fatto di velocità: Marinetti si starà rivoltando a trottola nella tomba se pensiamo alle intenzioni del Futurismo e a quanto, nell'Anno del Signore 2015, il termine "velocità" si abbini in maniera così sfacciata con "pressapochismo".

 

Un libro invece ha bisogno di tempo e di riflessione: la trama, l'editing, l'impostazione, la copertina, il lancio pubblicitario e tutto il resto richiedono tempo e fatica, soprattutto se si tratta di un self published.

 

Per chi non lo sapesse, un libro self published o in self publishing è un prodotto creato in toto dall'autore e venduto senza passare per la casa editrice.

 

La cosa che più mi appaga nella progettazione di un libro è la quantità di persone coinvolte nel progetto. 


Per quanto mi riguarda, mi rivolgo a persone con un'alta professionalità che sono già miei amici o che lo diventano durante il lavoro di squadra.

 

Il prodotto-libro infatti si sviluppa da un insieme di azioni creative in cui, a partire dalla trama scritta dall'autore, la squadra stessa apporta suggerimenti: avere gente con cui si discute in maniera piacevole diventa quindi una priorità.

 

Di quante persone ha bisogno un libro pubblicato in self publishing? 

 

Posso darvi l'esempio di Di Venezia. D'amore. Di magia.

  • Due editor 

  • Una fotografa

  • Un grafico

  • Due modelli

  • Un impaginatore (mea culpa, di solito mi arrangio ma stavolta con il cartaceo non ne venivo proprio fuori!)

... per non parlare di tutte le persone che contiene la trama del libro! Si sa che gli scrittori attingono dalla realtà che li circonda; in questo caso, trattandosi di un'opera di realismo magico, mi sono divertita a mescolare elementi fantastici a personaggi in carne e ossa: il gioco consiste nell'andare in città a incontrare i personaggi in carne e ossa, in questo caso professionisti del mondo dei bar di lusso di Venezia e addirittura gli stessi protagonisti dello scambio epistolare. 

 

 

 

Please reload

Featured Posts

Ce n’è voluto, di tempo!

April 24, 2018

1/10
Please reload

Recent Posts

February 3, 2017

October 26, 2016

August 5, 2016

Please reload

Search By Tags