Saturno Social

May 8, 2015

Sono andata a trovare Saturno Buttò nel suo atelier.

 

Mi ha mostrato le sue incredibili creazioni, frutto di ore di lavoro sia di concetto sia artigianale. Quindi ha risposto a molte mie domande e io, per ripagarlo almeno in parte della disponibilità, gli ho offerto il caffè.

 

Saturno e io abbiamo vent'anni di differenza.

 

Devo dire che, trovandomi a chiacchierare con un'artista, non ho potuto fare a meno di lamentarmi della frivolezza con cui oggi si va alla ricerca delle informazioni, avendo a disposizione tutto lo scibile umano via internet ma fermandosi alla sua superficie.

 

 

Saturno, che apprezza come me le nuove tecnologie (e acquisisce la maggior parte della committenza online), ha obiettato che in passato non era così facile reperire le informazioni.

 

Questo mi ha ricordato quando dovevo aspettare mesi che la libreria mi fornisse particolari testi di studio stranieri all'università, mentre adesso un click di Amazon basta per avere tutto (anche se ho notato una cosa terrificante: cià che non è in lista Amazon sparisce più veloce che se fagocitato dal Nulla de "La storia infinita").

 

Alla fine chi ha ragione?

Entrambi: le nuove tecnologie aiutano davvero ad acquisire molte informazioni in maniera rapida (vedi incontro tra lui e me, che ci siamo dati un appuntamento artistico dopo un email) ma vanno usate con una profonda cognizione di causa.

Please reload

Featured Posts

Ce n’è voluto, di tempo!

April 24, 2018

1/10
Please reload

Recent Posts

February 3, 2017

October 26, 2016

August 5, 2016

Please reload

Search By Tags