VENEZIANISMI EFFICACI

December 12, 2014

A Natale non siamo tutti più buoni, semo tuti più inveenai.

 

Trovo che il verbo “inveenarse” sia un venezianismo delizioso; inoltre lo considero particolarmente efficace per ciò che mi riguarda, visto che sono due giorni che devo litigare ferocemente per avere ciò che mi spetta.

 

Diciamo che il grado di disorganizzazione italiana, in concomitanza con le feste comandate, raggiunge il suo apice e tracima con conseguenze terrificanti, complice anche il fastidio del maltempo e l’assenza di sole.

 

Sì, perché io senza il sole divento ancora più velenosa di ciò che sono nei rimanenti giorni dell’anno.

 

… e qui torniamo al nostro verbo riflessivo “inveenarse”, che si può sommariamente tradurre con “avvelenarsi”, anche se a me ha sempre dato l’impressione di racchiudere un significato di intossicazione rabbiosa. Il veneziano in questo caso supera l’italiano per efficacia semantica.

 

C’è anche da dire che la lingua veneziana contiene in sé l’antidoto immediato a questo tipo di avvelenamento, il “ma sborighe sora”, termine non proprio socialmente accettabile di cui vi invito a cercare online il significato. 

 

Please reload

Featured Posts

Ce n’è voluto, di tempo!

April 24, 2018

1/10
Please reload

Recent Posts

February 3, 2017

October 26, 2016

August 5, 2016

Please reload

Search By Tags
Please reload

Follow Us